Breve storia della Reflessologia.
Perché breve è la storia della Reflessologia...

Pensavate che la Riflessologia Plantare arrivasse dalla Val Camonica (BR)?

Sapevate che la Riflessologia Plantare fosse conosciuta 4.000 anni fa anche in Valcamonica (BR)?
La riflessologia del piede, come tecnica di guarigione è stata maggiormente studiata e applicata in Cina, ma non tutti sanno che ultimamente è stato trovato in provincia di Brescia, in Valcamonica, un bassorilievo raffigurante un feto racchiuso in un piede e databile addirittura 4.000 anni a.C.

Che ch’azzecca con la riflessologia del piede?
Altra bufala, le incisioni furono realizzate lungo un arco di tempo di ottomila anni, fino all’età del ferro (I millennio a.C.), quelle dell’ultimo periodo sono attribuite al popolo dei Camuni ricordato dalle fonti latine.
La maggior parte delle immagini è stata realizzata con la tecnica della martellina, in numero minore quelle ottenute attraverso il graffito e non bassorilievi, qui di seguito qualche esemplare, ma del feto racchiuso in un piede nessuna traccia.
Sono state il primo patrimonio dell’umanità riconosciuto dell’UNESCO in Italia nel 1979.

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Cliccando sul bottone ACCETTO dai il tuo consenso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi