All’inizio del mio cammino

All’inizio del mio cammino
sulla via della Riflessologia del Piede,
il mio entusiasmo era tale che toccavo i piedi
di tutte le persone che frequentavo,
fino a toglier loro le scarpe personalmente
se si dimostravano restie a farlo.
Non vedevo nient’altro che piedi.
Passò del tempo e un giorno presi coscienza
che la maniera di trattare i piedi non era più la stessa:
non stavo più massaggiando piedi,
stavo massaggiando piedi di persone.
Trascorse del tempo
e riflettendo sul cammino percorso
mi accorsi che l’attenzione si era spostata,
il lavoro mi appariva diverso:
ora stavo massaggiando persone attraverso i piedi.
Il TAO è continua evoluzione
e oggi lavorare mi porta a massaggiare
“l’anima” delle persone attraverso i piedi.

Laozu Baldassarre

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Cliccando sul bottone ACCETTO dai il tuo consenso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi