" />

Massaggio/messaggio che giunge al cervello attraverso il sistema nervoso.

Il cervello elabora le informazioni, le metabolizza e le ritrasmette all’organo bersaglio.

Cos’è il metodo Zu. Massaggio/messaggio che giunge al cervello attraverso il sistema nervoso. Tecnica reflessologica, diagnostica e terapeutica, senza particolari controindicazioni. Pone al centro della sua attenzione “la persona” e non “la malattia”. Lo scopo è quello di aiutare a raggiungere la salute senza interferire negativamente nei fisiologici processi di auto guarigione. Non è solo un massaggio rilassante o antistress.  E’ una tecnica olistica completa che richiede una specifica professionalità.

Come agisce?

Il massaggio/messaggio riflesso Zu agisce sulla componente organica dalla pianta del piede. Ne interpreta le alterazioni psicosomatiche attraverso le dita. Orienta il Qi (soffio, energia) attraverso i meridiani anatomici e riflessi dell’arto inferiore. Stimola interattivamente la capacità analitica e analogica tra chi interpreta e chi riceve il trattamento. Il massaggio/messaggio Zu raggiunge il cervello attraverso il sistema nervoso. Può essere lento o veloce, leggero o profondo. É orientato nella direzione dei meridiani energetici della MTC. In tal modo si differenzia il tipo d’impulso elettrico che si fa pervenire al cervello. I segnali in arrivo sono tradotti in reazioni chimiche. A loro volta raggiungono l’organo bersaglio generando una reazione acida o basica, mirata a tonificare o rilassare i tessuti. Le modalità di azione del massaggio/messaggio Zu della riflessologia plantare metodo Zu non presentano controindicazioni.

In quali casi è particolarmente indicato il Massaggio/messaggio metodo Zu?

I principali campi d’applicazione sono le alterazioni funzionali, rigidità articolari, cefalee, problemi digestivi, disagi d’origine psicosomatica, dolori di differente natura. Lo schema terapeutico di base è costituito da trattamenti di trenta o sessanta minuti. Le sedute saranno ravvicinate o distanziate nel tempo in relazione alle problematiche, acute o croniche. Il metodo Zu non ha la presunzione di risolvere ogni problema, ma aiutare il paziente a ritrovare il proprio equilibrio grazie alla possibilità d’intervenire con efficacia in un vasto campo d’azione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Cliccando sul bottone ACCETTO dai il tuo consenso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi