Otite catarrale nel bambino

Otite catarrale risolta

Buon giorno Laozu,
quest’anno sono al terzo anno di corso e nonostante le mie difficoltà nel riuscire ad adottare un linguaggio corretto e con termini precisi, nel fare una diagnosi esauriente e nel mettere in relazione morfologia, psico-somatica ed energetica, mi rendo sempre più conto di quanto la reflessologia sia stupefacente.

Forma mentis da adattare

Devo ammettere che, soprattutto quest’anno, l’energetica riflessa mi sta creando non poche difficoltà e la mia “forma mentis” forse non ancora perfettamente in sintonia con questi argomenti, fa fatica a mettere in relazione tutto quello appreso fino ad ora; comunque si va avanti perché sono sicuro che arriverà il momento in cui, come in un flash, mi apparirà tutto chiaro e semplicemente ovvio.

Ero scettico

Ho iniziato a frequentare lo Zu Center senza un particolare motivo e senza particolari aspettative, ma da quel momento la mia visione delle cose è cambiata, sono cambiato io (anzi il mio percorso di cambiamento è ancora in atto) e lo hanno notato anche le persone che mi stanno intorno… ad essere sincero questo mio cambiamento non a tutti è piaciuto ma la cosa importante è che piaccia a me.

San Tommaso da Otite

Il motivo per cui ti scrivo questa mail, senza voler apparire megalomane, è che sto sperimentando “sul campo” che la reflessologia FUNZIONA. Ci sono sicuramente ragazzi del mio corso e di altri corsi che sono più bravi e più competenti, ma devo dire, anche con un pizzico di orgoglio, che le persone a cui ho fatto dei trattamenti hanno quasi, sottolineo quasi, tutte risolto il loro problema. Sicuramente ha giocato un ruolo fondamentale la loro “voglia di guarire” e io ho solo accelerato questo processo però…

Otite catarrale di Matteo (non diagnosticata)

L’ultima conferma dell’efficacia di questo metodo terapeutico l’ho avuto ieri sera con mio figlio. Matteo ha quasi 6 anni e tutte le sere pretende un massaggio ai piedi, non è un trattamento vero e proprio quello che gli faccio solitamente ma un semplice toccare e accarezzare così lui si rilassa e si addormenta; ieri sera però la situazione era tutta diversa.

Da qualche giorno diceva di avere dolore all’orecchio destro, dopo averlo fatto visitare mi è stato detto che all’orecchio non aveva niente, che probabilmente il dolore era secondario e che la causa principale era data dalla crescita di un molare, terapia prescritta: tachipirina al bisogno.

Massaggio mirato

A quel punto ho deciso di variare il solito massaggio e provare un trattamento reflessologico partendo dal fatto che secondo me il problema era dovuto da un accumulo di catarro nel condotto uditivo. Ho trattato omolateralmente tutte le aree riflesse dell’orecchio medio e dell’orecchio interno. Articolazione temporo mandibolare, processo mastoideo, seni frontali. Magia! Dopo qualche ora di pianto disperato si è addormentato e questa mattina al risveglio il dolore era passato, la febbre scomparsa e dall’orecchio è spurgato e sta spurgando tutt’ora mentre sto scrivendo liquido bianco-giallastro.

Grandi

Se volevamo stupirvi con effetti speciali… ci siamo riusciti. Ti ringrazio anticipatamente se vorrai trovare il tempo di leggere questa mail. Grazie di avermi fatto scoprire questo mondo e avermi permesso d’incontrare persone come Marilla, Aurelio, Luciana e tutti coloro che gravitano in torno al mondo Zu.

Daniele


Namastè Daniele,
sei un delinquente, perché hai aspettato tanto tempo per trattare un innocente sofferente?  Comunque la tua poca fede ti ha salvato lo stesso. Nessun effetto speciale, cose all’ordine del giorno, nell’ordine delle cose. I bambini hanno difficoltà a soffiarsi il naso per cui il catarro penetra nel condotto uditivo e soffrono di “otite catarrale”.

Otite catarrale e Reflessologia

In questo caso puoi sostenere i trattamenti reflessologici anche con le candelette auricolari, ma non perdere di vista che l’origine del problema è l’attacco subito dai polmoni, l’apparato respiratorio si è attivato producendo catarro.
Buon lavoro Shao Long Daniele, un bacio al piccolo.

Laozu Baldassarre

Logo Original Reflexology Zu

Zu Center
Via Pergolesi 29
20124 – Milano
Tel. 02 66.98.19.11 (chiama)
Fax: 02 66.71.64.55
Email: mail@zucenter.com

Zu Center
Via Sondrio 81 (MM Cascina Antonietta)
20064 – Gorgonzola (MI)
Tel. 324 74.74.557 (chiama)
Email: vekiopiede@gmail.com

© 2019 Zu Center - Tutti i diritti riservati – P.IVA 06862610158 – Privacy