Articoli

Su questa pagina trovate articoli sulla Riflessologia Plantare Zu: terapie e patologie, diagnostica e informazioni di ogni genere sulla sua pratica. Buona lettura!

Articoli

Fascite plantare, l’aiuto della Reflessologia del Piede

Fascite plantare significa semplicemente infiammazione dell’aponeurosi plantare. La robusta fascia fibrosa che unisce la zona plantare interna del calcagno con la base delle dita. Riveste un ruolo molto importante nella trasmissione del peso corporeo sul piede durante la deambulazione e la corsa.

Articoli

Callosità Padre Madre nella Reflessologia Zu

Le interpretazione delle callosità mediali, dell’alluce e del calcagno, nell’ambito della Riflessologia Plantare Zu sono di grande importanza. Esse ci danno indicazioni riferite alle problematiche primarie del soggetto in esame.

bambina che piange
Bambini

Pipì a letto o enuresi notturna

L’enuresi, o “pipì a letto” può essere causata da diversi fattori. Da uno sviluppo più lento della vescica fino a un sonno molto profondo. Da un problema ormonale fino a una situazione di ansia e stress.

Laozu che legge l'i-Ching
Articoli

I Ching, il testo classico più antico della Cina

“Il tempo in cui apparve il “Libro dei Mutamenti” era il tempo in cui stava per finire il regno degli Shang, in cui la via del regno degli Zhou era in ascesa, Re Wen e il tiranno Di Xin si opponevano uno all’altro”(Yi Jing, Gran commentario, libri II, cap. 11 pag. 376 Adelphi)

neuroma di morton
Articoli

Morbo di Morton e Reflessologia Plantare Zu

Morton, Zu Center trattamento con la Reflessologia Zu. I sintomi sono dolori e bruciori, anche violenti, sotto la pianta nella porzione anteriore del piede, tali da costringere il malcapitato a togliersi la scarpa ovunque si trovi. Nei casi più seri sei ha l’impressione di avvertire una scossa. Con il tempo il dolore diventa costante, soprattutto quando si cammina. Si sta in piedi per molto tempo. S’indossano scarpe strette o tacchi alti.

argilla verde
Articoli

Argilla e Reflessologia Zu

Argilla. Zu Center, acqua calda o fredda? L’argilla applicata con acqua fredda si asciuga e si secca perché il calore dell’area interessata cede calore all’argilla. L’argilla applicata con acqua calda, coperta con un foglio di domopack (pellicola trasparente per avvolgere i cibi e coprire recipienti), permette la penetrazione dell’informazione caldo umido.

mani piedi freddi
Articoli

Piedi freddi piedi caldi Reflessologia Plantare

In una malattia da freddo si sente molto freddo e si cercano posti caldi. Si teme il freddo. Il colore della cute è pallido con assenza di sudorazione. A volte i sintomi si accompagnano a diarrea e sensazione di freddo agli arti. iI paziente non desidera bere e richiede bevande calde. Importanti informazioni ci sono fornite dalle eliminazioni organiche, urine e feci principalmente.

piede di bambino
Articoli

Bambino con il piede piatto, cosa fare

Il bambino ha i piedi perfettamente piatti come la sua colonna vertebrale. Piedi piatti come un ferro da stiro. Questo perché la colonna non deve ancora sostenere il peso della testa e del corpo.

Cristalli di ghiaccio
Articoli

Ghiaccio e traumi Reflessologia Plantare Zu

Ghiaccio e traumi, lo Zu Center spiega quando va utilizzato. Quando prendiamo una “botta” la prima cosa che facciamo, se possibile è metterci del ghiaccio. Da quando tempo è diffusa questa pratica? Il ghiaccio non è sempre la soluzione, anzi a volte può proprio fare danni.

Logo Original Reflexology Zu

Zu Center
Via Pergolesi 29
20124 – Milano
Tel. 02 66.98.19.11 (chiama)
Fax: 02 66.71.64.55
Email: mail@zucenter.com

Zu Center
Via Sondrio 81 (MM Cascina Antonietta)
20064 – Gorgonzola (MI)
Tel. 324 74.74.557 (chiama)
Email: vekiopiede@gmail.com

© 2019 Zu Center - Tutti i diritti riservati – P.IVA 06862610158 – Privacy