Tumoraccio! Sostenere il paziente.

Buon giorno Laozu,
ti disturbo per chiederti un consiglio su un “tumoraccio”. Un paio di mesi fa al compagno di una mia collega hanno diagnosticato un carcinoma piuttosto esteso, le aree interessate sono il pancreas, i bronchi e metastasi sparse. Dopo una prima prognosi pessima, sono andati a parlare con un medico conoscente che lavora al S. Raffaele a Milano e questo medico ha detto che in realtà se si interviene presto con la chemio forse c’è un 50% di possibilità di riuscire a bloccare il tumore.

Ora, la mia collega mi ha chiesto se posso fare dei trattamenti al compagno che ovviamente è molto stressato, per provare anche ad arginare la nausea che gli provoca la chemio. Il prossimo venerdì farà il secondo ciclo e con il precedente ha già perso tutti i capelli ed è stato tre giorni senza riuscire a mangiare. Puoi suggerirmi in linea di massima se ci sono dei punti che possono aiutarlo con la nausea, anche in virtù delle conoscenze appena acquisite nei weekend di energetica?

Grazie per l’attenzione.

Valentina


visione_plantare Ciao Valentina,

finalmente ho trovato il tempo per risponderti, sono le cinque del mattino, il mio spazio personale.

Sono subito al punto. Il tumore che mi hai descritto è un tumoraccio, giusta e doverosa la speranza, ma è un autentico tumoraccio.

La mia esperienza reflessologica è iniziata all’Istituto dei Tumori di Milano, in pediatria. Nausea e vomito sono manifestazioni dell’organismo che cerca di eliminare le componenti tossiche della chemio. Le chemio terapie sono antibiotici ad alto potenziale.

Dita_PiedeZuYangming

La reflessologia aiuta l’organismo ad accelerare l’eliminazione delle componenti tossiche della chemio e favorisce l’assimilazione di tutto quanto ritiene utile. Quando massaggerai lo stomaco il vomito non diminuirà, anzi aumenterà: il massaggio sostiene e accelera la funzione disintossicante. Per ammortizzare questa fase come prima cosa devi sostenere le funzioni escretive, quindi massaggiare abbondantemente i reni.

Chemio e vomito riguardano la struttura, l’energetica può fare poco, invece associabile all’energetica è la nausea, quindi doveroso massaggiare la porzione dello Zu Yang Ming dal collo del piede (40ST) fino all’angolo ungueale esterno del secondo dito, punto jing (45ST), di dispersione. Sostenere la funzione metabolica del fegato organico plantarmente e i punti di tonificazione e accelerazione a livello energetico, 3F principalmente. Massaggia il cingolo pelvico e il dorso del piede per portare l’energia verso il basso.

Buon lavoro Shao Long, con rispettoso emotivo distacco dai tutto il possibile di te. Un forte abbraccio!

 Lao Zu Baldassarre

Logo Original Reflexology Zu

Zu Center
Via Pergolesi 29
20124 – Milano
Tel. 02 66.98.19.11 (chiama)
Fax: 02 66.71.64.55
Email: mail@zucenter.com

Zu Center
Via Sondrio 81 (MM Cascina Antonietta)
20064 – Gorgonzola (MI)
Tel. 324 74.74.557 (chiama)
Email: vekiopiede@gmail.com

© 2019 Zu Center - Tutti i diritti riservati – P.IVA 06862610158 – Privacy